10 Anni Agitati

Una grande festa per dire “grazie!”, al via i 10 anni agitati

Una grande festa per ringraziare. Così il abbiamo voluto dare avvio alle iniziative per celebrare il primo decennale di vita dell’associazione. L’altra sera ci siamo ritrovati in tanti presso l’ex scuola di Cotrebbia, la cui facciata si è illuminata di rosso che il colore del logo dell’associazione. Componenti del sodalizio, ex corsisti, docenti, collaboratori di ogni genere. A loro, prima di tutto, abbiamo inteso rivolgere un pensiero in occasione del’importante compleanno. Nessun momento auto celebrativo, quindi, quanto piuttosto la volontà  di esprimere un attestato di stima e riconoscimento a tutti coloro che, in varie modalità , hanno permesso agli “Agitati” di spegnere le loro prime 10 candeline. A partire da Paola Dameli, l’insegnante che nell’ormai lontano 2005 ha tenuto il primo ciclo di lezioni sulla fotografia ponendo le premesse di un percorso che tutt’oggi gode di ottima salute. Attualmente residente in Trentino, abbiamo raggiunto Paola con un collegamento telefonico che le ha permesso di salutare il numeroso pubblico accorso per l’occasione. A seguire, sono stati premiati il sindaco Francesco Zangrandi e l’assessore regionale Paola Gazzolo che, quando ricopriva l’incarico di assessore provinciale alle politiche giovanili, aveva assegnato al Reparto il finanziamento necessario a realizzare la sua prima mostra. “Una scelta che ha dato risultati al di là di ogni aspettativa, un ottimo investimento sul futuro”, ha affermato la Gazzolo. E ancora, sono stati ricordati tutti coloro che nel corso degli anni sono intervenuti in qualità  di docenti alle attività  promosse: dai fratelli Raffaele e Fabrizio Pancini, che per alcuni anni hanno curato incontri sul linguaggio fotografico a Paolo Mosconi, esperto di camera oscura, senza dimenticare il fotografo professionista Valerio Marangon che ha messo a disposizione dell’associazione la sua collezione di macchine fotografiche d’epoca e un banco ottico del primo Novecento.

In questi anni  abbiamo vissuto momenti felici e momenti difficili, in particolare nel 2012 quando il gruppo ha rischiato addirittura di sciogliersi: grazie all’impegno e alla passione dei volontari, però, siamo riusciti a superare anche le prove più difficili e oggi possiamo contare su ben 30 soci attivi, a cui si affianca la quarantina di persone iscritte al nuovo corso. Quindi, come per ogni compleanno che si rispetti, le parole hanno lasciato lo spazio al taglio di una grande torta a forma di macchina fotografica e, ovviamente, non poteva mancare la foto di gruppo per suggellare una tappa fondamentale nella vita dell’associazione.

Vai alla gallery>>
10 anni agitati-2

0 comments on “Una grande festa per dire “grazie!”, al via i 10 anni agitatiAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *